BMW M4 a Los Angeles con M Performance

0
1276
BMW M4 M Performance Los Angeles

BMW M4 si è presentata davanti al pubblico del Salone di Los Angeles 2014 in veste M Performance e con un colore arancione acceso che ha subito catturato l’interesse degli appassionati presenti all’Auto Show 2014.

Al Los Angeles Auto Show 2014, BMW M4 ha dunque messo in evidenza un “fuoco” arancione molto innovativo per la gamma M4 Coupé: fattore estetico che è stato più che degnamente accompagnato da un’importante ottimizzazione alle prestazioni.

A chi vuole attirare la massima attenzione con la sua auto, dunque, questa BMW M4 arancione farà sicuramente piacere. Un altro fattore di indubbia importanza è senza dubbio la provenienza dalla generazione della BMW M3 GTS E92 (con vernice arancione molto simile), che può essere accostata alla nuova BMW M4 appena presentata a Los Angeles, all’evento Auto Show che è partito oggi con l’apertura al pubblico e andrà avanti fino al prossimo 30 novembre.

L’arancio brillante è in ottimo contrasto con il tetto del veicolo e con i componenti aggiuntivi in carbonio, dal momento che oltre alla verniciatura personalizzata, questa nuova edizione della BMW M4 offre numerosi optional, grazie all’inserimento del programma BMW M Performance.

Grazie al suo motore twin-turbo da sei cilindri e dalla potenza di 431 CV, la nuova auto della linea BMW M4 Coupé accelera in 4,3 secondi tra 0 e 100 chilometri orari, nella versione con cambio manuale, mentre l’opzionale a sette rapporti DCT migliora il valore diminuendolo di 2 ulteriori decimi di secondo (4,1). La velocità massima raggiungibile è limitata a 250 chilometri orari e può essere innalzata fino ad un massimo di 280 chilometri orari.

I prezzi di lancio della nuova BMW M4 di serie sono pari ad un minimo di 72.500 euro, nell’edizione tedesca, con le prestazioni degli accessori M Performance. Il prezzo può salire piuttosto rapidamente, tuttavia, fino a superare la soglia dei 100 mila euro, in caso di selezione di ulteriori componenti aggiuntivi.

Foto BMW M4 dal Salone di Los Angeles 2014