BMW, solo motori elettrici in futuro?

0
1462
Motori elettrici BMW

Secondo Ron Baron, BMW probabilmente eliminerà gradualmente motori a combustione interna nei prossimi 10 anni, lasciando spazio ai motori elettrici per il futuro.

Una recente intervista alla CNBC di Ron Baron, Amministratore Delegato e Chief Investment Officer della Baron Funds, ha visto il punto della situazione sui modelli Tesla e sul futuro delle automobili per la casa tedesca BMW.

Durante questa intervista, il signor Baron ha affermato: “Le vetture Tesla hanno un futuro molto diverso da quello delle altre case automobilistiche, ad eccezione di BMW“. Baron ha poi osservato che due dei suoi analisti hanno visitato di recente BMW in Germania e il team finanziario ritiene che è in programma una rivoluzione nella trasmissione. “Noi crediamo che la BMW sarà probabilmente in grado di eliminare gradualmente motori a combustione interna nel prossimo decennio“, afferma Baron.

Dieci anni sembrerebbe essere un periodo di tempo piuttosto ottimista per l’arrivo di soli motori elettrici a casa BMW, ma a questo punto nasce spontaneo domandarsi se il nuovo codice “B” della casa di motori sia o meno la fine dello sviluppo IC per BMW.

I motori di codice A e B sono stati presentati in occasione dell’Innovation Day 2011 e queste due famiglie molto note condividono una camera di combustione comune a 500 cc.

I motori elettrici sono incredibilmente efficienti, oltre la portata del 95%, mentre i motori a combustione interna più efficienti potrebbero toccare la quota di efficienza del 35%. Inoltre i motori elettrici hanno un vantaggio nella coppia, disponibile da zero RPM.

Ciò che frena l’espansione dei motori elettrici, tuttavia, è la capacità della batteria e i prezzi di ricarica. Anche su questi fronti, lo sviluppo potrebbe comunque portare ad una riduzione dei costi anche in periodi non troppo lunghi.

BMW, a differenza di altre case automobilistiche di alto livello, sta costruendo i propri motori elettrici per l’utilizzo nelle vetture i3 e i8, puntando forte su questa tecnologia per il futuro.